Filtri generali

PLC (8709)

Nessun risultato trovato

Altri filtri

Nessun risultato trovato
Nessun risultato trovato
Nessun risultato trovato
Nessun risultato trovato
Nessun risultato trovato
Nessun risultato trovato

PLC

I PLC (Programmable Logic Controller) possono essere definiti come dei mini computer che ricevono informazioni (input) da sensori o altri dispositivi. Questi vengono elaborati e inviati I consensi alle uscite (output) collegate al sistema. A seconda degli ingressi e delle uscite, un PLC può monitorare e registrare dati di runtime come produttività della macchina o temperatura di esercizio, avviare e arrestare automaticamente processi, generare allarmi in caso di malfunzionamento di una macchina e altro ancora. I PLC (controllori logici programmabili) sono una soluzione di controllo flessibile e scalabile, adattabile a quasi tutte le applicazioni. Gli output di un PLC possono controllare un'ampia varietà di apparecchiature, inclusi motori, elettrovalvole, luci, quadri, interruttori di sicurezza e molti altri. La nuova generazione inoltre include tutta la gestione della cyber security, il web server, l’interfaccia OPC-UA verso il cloud, la sicurezza macchina e la tecnologia per interpolare assi elettrici. Questi dispositivi possono svolgere le seguenti attività: Monitorare e registrare informazioni come la produttività di diverse macchine e la loro temperatura durante il processo produttivo, avviare e arrestare automaticamente i processi, Inviare alert in caso di malfunzionamento, possibilità di eseguire molti comandi, anche avanzati. I PLC hanno in gran parte sostituito i sistemi di controllo manuali basati su relè che erano comuni nei vecchi impianti industriali. I sistemi a relè sono complessi e soggetti a guasti e, negli anni '60, l'inventore Richard Morley ha introdotto i primi PLC come alternativa. I produttori hanno rapidamente compreso il potenziale dei PLC e hanno iniziato a integrarli nei loro processi di lavoro. Oggi i PLC sono ancora un elemento fondamentale di molti sistemi di controllo industriale. In effetti, sono ancora la tecnologia di controllo industriale più utilizzata al mondo. I PLC presentano una serie di vantaggi, come: Maggior rapporto qualità-prezzo nella fase di realizzazione e nel sistema di comando per quanto riguarda ampliamenti e modifiche, Maggiore scalabilità dell’impianto, con la possibilità di aggiungere componenti effettuando il collegamento fisico senza dover modificare quello delle altre apparecchiature, possibilità di modificare il ciclo di automazione intervenendo sul “programma” e lasciando inalterati i collegamenti fisici. Sonepar dispone di dispositivi di alta qualità per gli impianti elettrici ed offre i migliori moduli PLC per soddisfare ogni tipo di esigenza in modo sicuro ed efficiente. Di seguito alcune tipologie di prodotti per PLC: Moduli I/O digitali per PLC, Moduli di comunicazione per PLC, Bus di campo, Unità di base PLC, Accessori e cavi di collegamento per PLC. Tra i marchi distribuiti da Sonepar è possibile trovare prodotti Siemens, Schneider Electric, ABB, Phoenix Contact, Omron, Weidmuller, Wago, Lovato.

8709 prodotti

SIEMENS
  • copia

  • copia

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 19.2...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di interfacce hardware Ethernet industriali: 1

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente alternata (AC) 50 Hz: 20.4...26.4 V

  • Tensione di alimentazione in corrente alternata (AC) 60 Hz: 20.4...26.4 V

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 20.4...28.8 V

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Numero di ingressi analogici: 1

  • Numero di uscite analogiche: 0

  • Ingressi analogici configurabili:

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 19.2...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di interfacce hardware Ethernet industriali: 1

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 20.4...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di uscite a relè: 0

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 20.4...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di uscite a relè: 0

TECNO BI SRL
  • copia

  • copia

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 20.4...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di ingressi digitali: 16

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 20.4...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di ingressi digitali: 16

PHOENIX CONTACT
  • copia

  • copia

OMRON
  • copia

  • copia

SIEMENS
  • copia

  • copia

  • Tensione di alimentazione in corrente continua (DC): 19.2...28.8 V

  • Tipo di tensione di alimentazione: DC

  • Numero di ingressi digitali: 8

SCHNEIDER ELECTRIC
  • copia

  • copia

  • Funzione: PLC - Dispositivo di programmazione

  • Lunghezza: 3 m

  • Adatto per scheda di ingresso PLC: no

WEIDMULLER
  • copia

  • copia