CAVO IN BOBINA - FF2RG7H1M132170 RG7H1M1 12/20 KV 1X70 MEDIA TENSIONE.

CAVO IN BOBINA - FF2RG7H1M132170 RG7H1M1 12/20 KV 1X70 MEDIA TENSIONE.

CAVO IN BOBINA

copia

copia

Accedi per visualizzare prezzi e disponibilità

Caratteristiche principali

  • Materiale del conduttore - Rame

  • Superficie del conduttore - Nudo

  • Sezione nominale del conduttore - 70 mm²

  • Classe del conduttore - Classe 2 = formazione rigida

  • Forma del conduttore - Tondo

Confezione

  • 1 M

EAN

7449070117943

Codice prodotto

FF2RG7H1M132170

Cod. produttore

RG7H1M132170

Produttore

FF2

Materiale del conduttore

Rame

Superficie del conduttore

Nudo

Sezione nominale del conduttore

70 mm²

Classe del conduttore

Classe 2 = formazione rigida

Forma del conduttore

Tondo

Numero di conduttori

1

Materiale dell'isolamento del conduttore

Gomma

Specifica del materiale dell'isolamento del conduttore

Gomma - HEPR (Gomma Etilen-Propilenica ad alto modulo elastico)

Identificazione dei conduttori

Colore

Strato semiconduttivo interno (tra conduttore e isolante interno)

Strato semiconduttivo esterno (tra isolante interno e guaina esterna)

Schermato

Guaina in piombo

no

Materiale della guaina esterna

Altri

Colore della guaina esterna

Rosso

Classe di reazione al fuoco secondo EN 13501-6

Eca

Diametro esterno approssimativo

25.6 mm

Massima temperatura ammissibile del conduttore

300 °C

Temperatura di esercizio ammessa in assenza di sollecitazioni meccaniche

-15...105 °C

Tensione nominale U0

12 kV

Tensione nominale U

20 kV

Cavi unipolari isolati in gomma HEPR di qualità G7, a spessore ridotto, con temperatura massima di esercizio di 105°C. Un’elevata temperatura di esercizio ne consente l’impiego con un sovraccarico del 10% circa in esercizio continuo e/o maggiori margini in situazioni critiche rispetto ai cavi tradizionali. Adatto per il trasporto di energia tra le cabine di trasformazione e le grandi utenze; particolarmente indicati nei luoghi con pericolo d’incendio, nei locali dove si concentrano apparecchiature, quadri e strumentazioni dove è fondamentale la loro salvaguardia. Per posa in aria libera, in tubo o canale. Ammessa la posa interrata, in conformità all’art. 4.3.11 della norma CEI 11-17.