FAAC S.P.A. - FAA7870091 TRASMITTENTE XT2 868 SLH LR NERA

FAAC S.P.A. - FAA7870091 TRASMITTENTE XT2 868 SLH LR NERA

FAAC S.P.A.

copia

copia

Accedi per visualizzare prezzi e disponibilità

Caratteristiche principali

  • Frequenza radio - 868.35 MHz

  • Numero di comandi - 2

  • Con telecomando -

  • Coperchio di protezione tastiera - no

  • Alimentazione - Batteria

Confezione

  • 1 PZ

EAN

8055195026115

Codice prodotto

FAA7870091

Cod. produttore

7870091

Produttore

FAA

Frequenza radio

868.35 MHz

Numero di comandi

2

Con telecomando

Coperchio di protezione tastiera

no

Alimentazione

Batteria

Trasmittente 2 canali, versione nera, frequenza d’utilizzo 868,35 MHz. Tipo di codifica: tecnologia SLH LR. SLH = SELF LEARNING HOPPING code: il codice varia ad ogni utilizzo della trasmittente. Un algoritmo riconosce e valida il segnale solo delle trasmittenti codificate dalla ricevente. Vantaggi: clonazione pressoché impossibile. Possibilità di replicare le trasmittenti codificate, anche in remoto dalla ricevente, con il sistema brevettato SELF LEARNING (da trasmittente a trasmittente), semplicemente premendo i tasti secondo una apposita sequenza. LR = LONG RANGE: le trasmittenti riescono a coprire quasi il DOPPIO della distanza attuale grazie ad un ulteriore Brevetto FAAC sull’elettronica; la trasmittente SLH LONG RANGE, ad ogni pressione dei pulsantidi comando, in tempo reale esegue un sensing dell’ambiente circostante (es: posizione della mano, presenza di disturbi elettrici, ecc...) e riconfigura automaticamente l’elettronica massimizzando, ad ogni trasmissione, la potenza radiata. Pienamente compatibili con le precedenti SLH. La ricezione del segnale radio emesso dalla trasmittente può essere realizzata scegliendo tra: 1) Modulo di frequenza da associare a schede elettroniche di comando dell’automazione dotate di decodifica integrata OmniDEC 2) Ricevitore ad innesto rapido per schede di comando FAAC o per utilizzi esterni tramite scheda interfaccia relè 3) Ricevente pluricanale esterna da associare a schede di decodifica del segnale radio 4) Ricevente esterna in contenitore dedicato con decodifica OmniDEC (può accettare sistemi DS-SLH-RC)